Tango

 

TANGO MILONGUERO

Ma è proprio vero che il Tango è un pensiero triste che si balla? Niente affatto. Per noi il Tango è prima di tutto sorriso e incontro, l’incontro fra due persone che, attraverso l’abbraccio, si trovano a conoscere e a rivelare le proprie emozioni più nascoste. Il Tango è musica, ritmo e meraviglia di fronte al miracolo di due estranei che si muovono seguendo le stesse sensazioni e condividendo un desiderio comune di immersione nella musica.

Per questo la ritmica e l’intesa con il partner sono le basi del nostro insegnamento. L’importante è imparare a muoversi nella musica, insieme, nell’abbraccio. All’interno della coppia i ruoli sono diversi. C’è chi guida, in generale l’uomo e chi segue e ciascuno di questi ruoli ha la stessa importanza per creare un movimento d’insieme. Imparare a guidare e a seguire non è solo un fatto tecnico, ma anche una disposizione d’animo. Il Tango può diventare una interessante palestra di confronto con la propria identità.

Il nostro Tango è un tango dall’abbraccio chiuso, è il tango che, in genere si balla nelle milonghe (luogo di ballo del tango) di Buenos Aires, è improvvisazione e ritmica. E’ un tango che privilegia la comunicazione fra i ballerini rispetto alla spettacolarità e all’apparire (tango scenario). Le figure non sono la nostra priorità. Ci interessa che alla fine di una lezione i ballerini sappiano muoversi nella musica e possano già da subito cominciare a frequentare le milonghe.

Nel corso base sarà insegnata la camminata, gli elementi della salida basica (uscita di base, ossia una combinazione universalmente definita di otto passi che si utilizza per imparare a ballare), i giri e gli accenni e soprattutto cureremo la postura e l’abbraccio. Questi sono solo gli ingredienti di una ricetta che ognuno comporrà nel rispetto della musica e dell’altro, al fine di creare il proprio tango.

L’ideale è presentarsi in coppia, ma non è obbligatorio. Noi cercheremo tuttavia di avere durante le lezioni il più possibile parità tra presenze maschili e femminili.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Via Vallazze 105, Milano (MM2 Lambrate)
Tel.: 02.87.06.33.26, Cell.: 342.01.75.218
Sito sviluppato da Boken con il sistema BokenWEB, per info su quello che Boken può offrirti, scrivici a info@bokenize.net