In questa pagina ti presentiamo i nostri corsi di Danza, Yoga, Pilates e Fitness. Spazio Aries in via Vallazze e via Monte Nevoso in zona Lambrate, offre una varietà di lezioni mai affollate, dove l'insegnante ti segue personalmente passo dopo passo. Iscriviti alla nostra newsletter oppure contattaci per sapere le nuove proposte, scrivi a info@spazioaries.it oppure telefonaci allo 0287063326 o via Whatsapp 3420175218, saremo felici di darti tutte le informazioni!

Danza del ventre IN SALA
SE VUOI SEGUIRE QUESTA LEZIONE ONLINE DIGITA www.moovo.online.   La Danza Orientale (Danza del Ventre) è universalmente femminile.Sebbene provenga da una cultura apparentemente lontana da quella occidentale, la Danza Orientale o Mediorientale (preferiamo chiamarla così, "Danza del ventre" è alquanto riduttivo) è nata come danza spontanea dei popoli, celebrativa; parla di sentimenti che non hanno confini geografici, né temporali. La musica Mediorientale, con le note alternatamente nostalgiche e gioiose prodotte dai suoi tipici strumenti musicali, i suoi mezzi toni che evocano profumate atmosfere, con il suono forte e presente delle percussioni, interpreta a tratti tutte le variazioni e le modulazioni delle emozioni e degli stati d'animo dell'essere umano. Quindi è molto vicina al sentire universale.Puoi prenotare la lezione cliccando qui PRENOTA ONLINE e acquistare la lezione cliccando qui ACQUISTA ONLINE E' una sorpresa per molti scoprire che la Danza Orientale non nasce per essere uno spettacolo seduttivo, bensì come una danza delle donne per le donne che si ricollega ad antichi culti religiosi legati alla madre terra che propiziavano e celebravano la fertilità nelle antiche società matriarcali della Mesopotamia. Si narra che essa venisse danzata in cerchio intorno alla partoriente dalle altre donne che, in questo modo, partecipavano simbolicamente alla messa alla luce del nascituro, o ancora che fosse utilizzata durante le festività agricole per propiziare un buon raccolto.La sua natura veniva associata dunque a una femminilità-fertilità e non vissuta esclusivamente come sensualità. A Spazio Aries con Sabrina Albano nelle lezioni on line, viene studiata rispettando la tradizione dei numerosi paesi d'origine, con interesse agli stili musicali provenienti dalle diverse regioni del Medioriente e alla storia, al vasto folklore dei popoli di quelle regioni. Senza tralasciare il nuovo, la sperimentazione e la contaminazione, che ne rendono ancora più interessante lo studio. Gli accessori moderni, di ispirazione statunitense o asiatica, arricchiscono il lavoro creando nuove geometrie e disegni cromatici nello spazio.Non viene richiesto nulla se non il sorriso a chi decide di abbracciare questo nuovo sentiero di scoperta. Mai come ora, in questo momento di distanziamento sociale, serve un sorriso in più, anche se lontane, ma vicine grazie alle classi in streaming. Un cammino dolce, fluttuante e vibrante allo stesso tempo, alla scoperta del centro del corpo, dove il femminile celato vuole brillare. Una nuova consapevolezza interna, ma anche esterna: la consapevolezza del proprio esserci nello spazio, lo spazio mentale, lo spazio del corpo. Un senso di armonia circonda chi danza: armonia con il mondo circostante. Tutto ciò che ci circonda è da sempre pregno di ritmo e ciclicità. Sulle onde della musica, questo ritmo diviene senso di completezza, di gioia e pace.La creatività personale è libera di vagare, di creare forme originali che rispecchiano il proprio io in sintonia con il mondo circostante, la natura, le emozioni e i sentimenti. Un volo leggero che porta significati densi di sé e degli altri.La Danza Orientale è adatta a persone di tutte le età: esalta le movenze e non richiede eccessivi sforzi fisici o una lunga preparazione a livello tecnico per esprimere tutto il suo fascino.A livello fisico, rende flessibile la spina dorsale, tonifica i muscoli di spalle, pancia e gambe, scioglie le articolazioni, ossigena i tessuti ossei, aiuta la respirazione, lavora sulla stabilità, sull'equilibrio e porta attenzione alla tonicità della zona pelvica, della zona perineale, così sensibile ai cambiamenti, così importante.A livello mentale aiuta ad acquisire una notevole capacità di comprensione che può aiutare a individuare e probabilmente rimuovere i blocchi energetici legati alla vita emotiva e affettiva.Con i suoi movimenti rotondi, aggraziati e gioiosi coinvolge tutto il corpo e risveglia un’energia, favorendo il crearsi di un equilibrio tra corpo, mente e anima, che aiuta a riscoprirsi e a volersi bene.PRENOTA IL TUO POSTO: OGNI ATTREZZATURA E OGNI SUPERFICIE VENGONO SANIFICATI REGOLARMENTE PRIMA E DOPO OGNI LEZIONE CON TECNOLOGIA POLTI SANI SYSTEM SUPERHEATED CHAMBER A VAPOSECCO SURRISCALDATO FINO A 180 ° IN GRADO DI ABBATTERE LA CARICA MICROBIOTICA DALLE SUPERFICI. LA SANIFICAZIONE VIENE REGISTRATA IN APPOSITO DOCUMENTO RIPORTANDO ORARIO E NOME E COGNOME DELL'OPERATORE IN TURNO. Un po' di video...CLICCA QUI e vedi il video dello stile classico con improvvisazione della coreografia presentata dalle allieve di Sabrina in occasione dello spettacolo di fine anno 2016 "Solstizio urbano"CLICCA QUI  vedi il video dello stile moderno della coreografia presentata dalle allieve Chiara Aysel in occasione dello spettacolo di fine anno 2017 "Quadrivium"CLICCA QUI e vedi il video Danza Orientale in occasione dello spettacolo "Quelli di Aries" di fine anno 2013-2014 con le allieve di Chiara e Sabrina!CLICCA QUI  e vedi il video delle insegnanti di Danza Orientale Chiara Aysel e Sabrina Albano in occasione dello spettacolo "Solstizio Urbano" di fine anno 2014-2015!
Pilates per la danza IN SALA e ONLINE
SE VUOI SEGUIRE QUESTA LEZIONE DIGITA www.moovo.online.  Ecco la lezione di Pilates per chi ama la danza e vuole restare in allenamento, per chi danza, ma in questo momento sta subendo lo stop dell'attività e chi vorrebbe danzare, ma trova difficoltoso farlo online.Dall'esperienza di Claudia Gasperoni, insegnante di Danza Classica, Modern Jazz, Musical per bambini, ragazzi e adulti e istruttrice di Pilates, nasce un nuovo modo di praticare il Pilates, ispirato alla danza.Puoi prenotare la lezione cliccando QUI PRENOTA ONLINE e acquistare la lezione cliccando qui ACQUISTA ONLINE Il Pilates come tecnica di supporto alla danza Puoi prenotare la lezione cliccando QUI PRENOTA ONLINE e acquistare la lezione cliccando qui ACQUISTA ONLINE Il corso è rivolto a tutti coloro che desiderano conoscere e sperimentare i tanti benefici, in termini di performance e salute, che il Pilates può apportare alla danza, la cui tecnica richiede un grande controllo e una grande consapevolezza del proprio corpo e del proprio movimento. La metodologia e gli esercizi sviluppati da Joseph Pilates presentano infatti molti elementi in comune con la disciplina artistica della danza come la ricerca di una corretta postura, l’importanza del core, il centro del corpo e della respirazione, lo sviluppo di flessibilità, coordinazione, equilibrio. La lezione prevede un riscaldamento al centro, in cui posizioni e movimenti di base della danza saranno integrati con esercizi di riscaldamento di Pilates matwork, una seconda parte di Pilates barre (eseguita alla sbarra o con l’aiuto di un’altra base di appoggio come ad esempio una sedia), e un ultima parte di rinforzo muscolare e allungamento sul tappetino. La lezione è pensata e strutturata in modo da sfruttare al meglio le potenzialità della fruizione online: non occorre avere tanto spazio a disposizione, si può usare qualche oggetto casalingo ed è sicuramente un modo interessante e piacevole di tenersi in forma.  
Danze Polinesiane IN SALA
La Polinesia, o triangolo polinesiano, indica una fetta di Oceano Pacifico che si estende tra: a Nord le isole Hawai'i, a Ovest la Nuova Zelanda e a Est Rapa Nui, l'isola di Pasqua. Sotto l'espressione Danze Polinesiane si nascondono tantissimi e diversi tipi di danze. Ogni arcipelago, e in alcuni casi ogni isola, del Pacifico è caratterizzata dalla propria danza e dalle proprie tradizioni.La Danza è un aspetto fondamentale della cultura polinesiana. Per le popolazioni di cultura a trasmissione orale, il canto, la musica, la recitazione e la danza sono le basi fondamentali per trasmettere le conoscenze e le tradizioni: dai nomi delle stelle, a quelli delle piante officinali, dalla pesca alla navigazione, dalle leggende agli eventi storici e sociali, fino al contatto con il divino.Puoi prenotare la lezione cliccando QUI PRENOTA ONLINE e acquistare la lezione cliccando qui ACQUISTA ONLINE Nel '700, dopo qualche tempo dall'arrivo dei navigatori occidentali su queste isole, la popolazione fu decimata dalle nuove malattie e convertita forzatamente alle religioni portate dall'Europa. Presto tutti i rituali, tra cui la danza e in alcuni casi anche la lingua, furono vietati; parte delle tradizioni polinesiane andarono perse per sempre. Solo a partire dal '900 un movimento di recupero delle tradizioni e della cultura scosse la Polinesia riportando alla luce anche le antiche danze.Al giorno d'oggi le Danze Polinesiane sono una delle attrattive turistiche più conosciute e apprezzate e rappresenta un anello di collegamento tra la modernità e il passato di queste isole. Spesso la pratica di questa danza rappresenta un modo soprattutto per i giovani polinesiani, fin da bambini, di vivere nei tempi moderni mantenendo un legame forte con le tradizioni dei loro antenati.Tra le Danze Polinesiane più conosciute ci sono la Hula delle isole Hawai'i e l'Ori Tahiti, danza diffusa soprattutto nell'arcipelago della Società, in Polinesia Francese.Nell'immaginario collettivo queste danze sono caratterizzate da gonne di paglia, noci di cocco a coprire il seno, corone di fiori e movimenti ondulatori delle mani... Ma mai si vedranno danzatrici di Hula, ad esempio, indossare questi costumi sul prestigioso palco del Merrie Monarch, la più importante celebrazione della Hula nel mondo che si tiene ogni anno ad aprile dal 1964 a Hilo in onore del re Kalakaua. Piuttosto si vedono danzatrici con il ventre coperto dalle tradizionali gonne pa'u oppure da eleganti vestiti da sera, che si muovono in perfetta grazia e armonia, o con forza e decisione celebrando la propria cultura. Potrà invece capitare di vedere noci di cocco (seppur di rado) e gonne di paglia (in realtà un materiale ricavato dalla corteccia dell'hibiscus selvatico), durante l'Heiva, festival delle arti tradizionali di Tahiti.Tuttavia le noci cocco sono entrate in voga solo negli anni '70 del '900! Sempre più spesso negli ultimi anni vi è un ritorno alle antiche tradizioni e non è raro vedere le donne ballare a seno nudo, ricoperte di collane di fiori o di foglie. E non ci si può dimenticare dei danzatori uomini!L'immagine falsata delle danzatrici polinesiane iniziò a diffondersi già molto presto con i film muti in cui le prime star di Hollywood, scimmiottavano alcune movenze ammiccando al pubblico. Altre immagini derivano dai famosissimi film con Elvis Presley come "Blue Hawaii" o dall'indimenticabile "The mutiny of the Bounty" con Marlon Brando e Tarita Teriipaia.Al giorno d'oggi le Danze Polinesiane stanno conoscendo un'evoluzione anche prodotta dall'influenza delle altre danze e dalla loro commercializzazione e diffusione nel mondo pur cercando di conservare e preservare le loro origini tradizionali.La tecnica delle Danze PolinesianeA Spazio Aries, le Danze Polinesiane si studiano tenendo presente che hanno caratteristiche molto diverse tra loro, ma anche molti aspetti comuni. Il movimento è spesso concentrato e isolato nella parte inferiore del corpo (fianchi, piedi, ginocchia), mentre la parte superiore, le mani e il viso raccontano una storia con gesti e movimenti precisi. La Danza, eseguita in flessione, simboleggia l'unione con la Madre Terra. I costumi sono un ulteriore elemento per descrivere la storia che si racconta e in principio venivano confezionati utilizzando esclusivamente materiali trovati in Natura.Imparare queste danze, anche se tramite lezioni interattive vuol dire anche imparare i ritmi base della musica tradizionale, imparare a confezionare corone di fiori, cinture e a decorare costumi e iniziare a studiarne le tradizioni.I benefici fisici che si possono trarre da questa danza sono: tonicità muscolare, forza, resistenza, coordinazione. Ma si lavora anche sull'espressività, la coscienza del proprio corpo e del proprio corpo nello spazio e di se stessi in un gruppo. Quando il gruppo ha lavorato connesso online, si era distanti ma allo stesso tempo uniti da uno stesso ritmo, da una melodia che unisce anche se in streaming.  PRENOTA IL TUO POSTO: OGNI ATTREZZATURA E OGNI SUPERFICIE VENGONO SANIFICATI REGOLARMENTE PRIMA E DOPO OGNI LEZIONE CON TECNOLOGIA POLTI SANI SYSTEM SUPERHEATED CHAMBER A VAPOSECCO SURRISCALDATO FINO A 180 ° IN GRADO DI ABBATTERE LA CARICA MICROBIOTICA DALLE SUPERFICI. LA SANIFICAZIONE VIENE REGISTRATA IN APPOSITO DOCUMENTO RIPORTANDO ORARIO E NOME E COGNOME DELL'OPERATORE IN TURNO. 
Lady Heels danza con i tacchi IN SALA
Cerchi qualcosa di nuovo?Questo corso è il mix perfetto tra ladystyle e heels. Rafforza il tuo corpo, la postura e l'equilibrio danzando con i tacchi. Scopri o affina la tua gestualità attraverso movimenti che ti metteranno in contatto con il tuo lato femminile più profondo.Musica:Hit del momento, Pop, Afrobeat, Rock e qualsiasi canzone che ci fa stare beneLivello:Open (La classe verrà sviluppata in base al livello degli iscritti)Alla fine del corso di Ladyheels avrai:-Sviluppato tecniche fondamentali per ballare con i tacchi-Acquistato esperienza su come posare e presentare il proprio corpo in modo forte e femminile-Esplorato modi divertenti di essere creativi con il movimento e la musica-Imparato come memorizzare e ballare una routine di danza-Maggiore sicurezza nell'indossare i tacchiCosa portare a lezione:Porta il tuo paio di scarpe col tacco preferito (da ballo o con la suola pulita) e indossa qualcosa di comodChiara vi aspetta!PRENOTA IL TUO POSTO: OGNI ATTREZZATURA E OGNI SUPERFICIE VENGONO SANIFICATI REGOLARMENTE PRIMA E DOPO OGNI LEZIONE CON TECNOLOGIA POLTI SANI SYSTEM SUPERHEATED CHAMBER A VAPORE SECCO SURRISCALDATO FINO A 180 ° IN GRADO DI ABBATTERE LA CARICA MICROBIOTICA DALLE SUPERFICI. LA SANIFICAZIONE VIENE REGISTRATA IN APPOSITO DOCUMENTO RIPORTANDO ORARIO E NOME E COGNOME DELL'OPERATORE IN TURNO. 
Tribal & Fusion IN SALA
La Tribal Fusion è una tecnica di origine americana che si basa sull'isolazione e la stratificazione dei singoli movimenti del corpo. Fonde elementi di danze come l'Hip Hop, la Breakdance, la Danza Afro e la Danza Indiana e il sottofondo musicale è ampio ed eterogeneo.La creatrice della tecnica è Suhaila Salimpour, che ha codificato un metodo di apprendimento per livelli applicabile poi a diverse esperienza artistiche.È una danza principalmente solistica, al contrario della Tribal Bellydance e presenta un'infinita varietà di stilizzazioni ed espressioni.Puoi prenotare la lezione cliccando QUI PRENOTA ONLINE e acquistare la lezione cliccando qui ACQUISTA ONLINE La lezione online prevede un riscaldamento reinterpretato dallo Yoga, una serie di esercizi di allungamento e Stretching, altri più impegnativi per sviluppare il sostegno scheletrico-muscolare e le tecniche di isolazione base tipiche della disciplina. Ogni partecipante ha la facoltà di lavorare al suo livello e secondo le sue capacità nell'onestà e nel rispetto del proprio corpo e dei propri limiti. Man mano che il lavoro prosegue si integrano strumenti di stratificazione via via più complessi volti alla contemporanea danza di più livelli del corpo.Il corso streaming prevede un lavoro tecnico specifico, senza una particolare caratterizzazione espressiva, ma mira ad esplorare la sensibilità di ciascuno dei partecipanti in modo da originare un lavoro sempre diverso e nuovo, ma con una solida base di preparazione fisica.L'applicazione coreografica della tecnica verrà lavorata e stabilita sulla base dei partecipanti al corso online.PRENOTA IL TUO POSTO: OGNI ATTREZZATURA E OGNI SUPERFICIE VENGONO SANIFICATI REGOLARMENTE PRIMA E DOPO OGNI LEZIONE CON TECNOLOGIA POLTI SANI SYSTEM SUPERHEATED CHAMBER A VAPORE SECCO SURRISCALDATO FINO A 180 ° IN GRADO DI ABBATTERE LA CARICA MICROBIOTICA DALLE SUPERFICI. LA SANIFICAZIONE VIENE REGISTRATA IN APPOSITO DOCUMENTO RIPORTANDO ORARIO E NOME E COGNOME DELL'OPERATORE IN TURNO.